I NOSTRI VINI

Vini friulani pregiati come il Picolit, il Friulano, il Refosco dal Peduncolo Rosso e la Ribolla Gialla, ma anche vini internazionali come il Pinot Grigio, lo Chardonnay, il Sauvignon, il Merlot, il Cabernet Sauvignon…
(entra)

SHOP ONLINE

I vini di Ronco Margherita consegnati direttamente a casa tua!
Cerchi un’idea per un regalo originale? Scopri le nostre confezioni regalo a prezzi imbattibili!
(entra)

I NOSTRI TOUR

Ti accompagnamo tra i vigneti e le colline della tradizione friulana.
Relax, natura, buon cibo e ottimi vini …
(prenota ora)

Impianto del nuovo vigneto

Quest’estate 2016 ci ha visto impegnati non solo in cantina (come sempre), ma anche nei campi. A fronte di…
(leggi di più)

RONCO MARGHERITA


UNA STORIA D’AMORE E DI VINO

Oltre ai circa 12 ettari distribuiti tra le colline pinzanesi e la zona dei magredi di Dandolo, nel comune di Maniago, l’azienda include anche una vasta produzione nei Colli Orientali del Friuli.
La gamma di vini prodotti comprende vini autoctoni pregiati come il Picolit, il Friulano, il Refosco dal Peduncolo Rosso e la Ribolla Gialla, sia in versione ferma che spumantizzata.
Ma anche vini internazionali che in Friuli hanno trovato terra di vocazione come il Pinot Grigio, lo Chardonnay, il Sauvignon, il Merlot, il Cabernet Franc e il Cabernet Sauvignon.
In barrique di rovere francese riposa per 18 mesi, prima di essere messo sul mercato, il blend Ovalis prodotto con selezioni di Merlot, Refosco dal Peduncolo Rosso e Cabernet Sauvignon.
Dal 2016 si possono degustare anche i vini nati dalle uve autoctone di Pinzano: Forgiarin, Ucelut, Picolit Neri e Sciaglin. Varietà uniche di questo territorio, piantate e cresciute sotto la mano ferma di Ruggero Forti.

Leggi la nostra storia

[/row]

TURISMO



“Et però credo che molta felicità sia agli homini che nascono dove si trovano i vini boni” Leonardo Da Vinci

Una delle più grandi risorse del nostro Bel paese è senza dubbio il turismo grazie a storia, arte, natura e la cultura del buon vino e del buon cibo.
L’Italia, e così anche il Friuli Venezia Giulia, sono ricchi proprio di questo!
Il turismo culturale nazionale sta via via cedendo spazio sempre più a quello enogastronomico facendo registrare circa 3 milioni di turisti l’anno, per un giro d’affari che si attesta intorno ai 4 miliardi. (Il Sole 24ore-25/09/2015).
In questa sezione puoi trovare spunti interessanti sulla storia del nostro territorio, per scoprirne le bellezze artistiche e paesaggistiche. Ma non solo! Abbiamo preparato per te anche indicazioni sui prodotti tipici e diversi suggerimenti di itinerari che coinvolgono Ronco Margherita per conoscere e toccare con mano la realtà vitivinicola friulana abbinata alle risorse vicine.

(vedi tutti) 


VISITE IN AZIENDA

La nostra azienda è visitabile tutti i giorni su prenotazione, chiamando il numero 0432 950845 o scrivendo una mail a: commerciale@roncomargherita.it.
L’esperienza che proponiamo comprende la visita alla cantina e alla barricaia e la degustazione dei vini aziendali con buffet di prodotti del territorio.
  • CAPIENZA MASSIMA: 70 persone
  • DURATA VISITA E DEGUSTAZIONE: 1 ora e 1/2
  • LINGUE PARLATE: italiano, inglese, tedesco, francese, polacco
  • PARCHEGGIO: per auto e pullman


Non ti resta che scegliere il giorno e partire alla scoperta del Friuli Occidentale!
Tel. +39 0432 950845     commerciale@roncomargherita.it



I SUOLI DI RONCO MARGHERITA


Parliamo di suoli e non di un suolo unico perché Ronco Margherita ha la sua produzione in tre aree ben distinte del Friuli Venezia Giulia: a Pinzano al Tagliamento dove è situata anche la sede di accoglienza, nel cuore dei Magredi, nella zona di Dandolo, e nella zona dei Colli Orientali del Friuli, a Manzano.

Questa è una delle ricchezze più importanti dell’azienda: poter racchiudere nei propri vini le caratteristiche e le tipicità di tre aree così diverse e così importanti per la tradizione vitivinicola friulana.
Il terreno in viticoltura infatti è molto importante in quanto riserva d’acqua e di sali minerali che condizionano tantissimo sia l’uva che il vino: anche se la vite è una pianta che si adatta a qualsiasi tipo di terreno, lo stesso vitigno non darà uve uguali se coltivato in terreni dalla composizione e caratteristiche differenti. La vite, diversamente da quanto si possa credere, non richiede terreni fertili, ma al contrario privilegia quelli più aridi.

SCOPRI DI PIU’

 

I NOSTRI VINI


La gamma di vini prodotti comprende vini autoctoni pregiati come il Picolit, il Friulano, il Refosco dal Peduncolo Rosso e la Ribolla Gialla, sia in versione ferma che spumantizzata. Ma anche vini internazionali che in Friuli hanno trovato terra di vocazione come il Pinot Grigio, lo Chardonnay, il Sauvignon, il Merlot e il Cabernet Sauvignon. In barrique di rovere francese riposa per 18 mesi, prima di essere messo sul mercato, il blend Ovalis prodotto con selezioni di Merlot, Refosco dal Peduncolo Rosso e Cabernet Sauvignon.
Dal 2016 si possono degustare anche i vini nati dalle uve autoctone di Pinzano: Forgiarin, Ucelut, Picolit Neri e Sciaglin. Varietà uniche di questo territorio, piantate e cresciute sotto la mano ferma di Ruggero Forti.