PARVUS

PARVUS PICULIT NERI


Zona di Produzione: Vitigno autoctono tipico dell’Area Pedemontana Pordenonese origine del Comune di Pinzano al Tagliamento

Vitigno: 100% Piculit Neri

Sistema di Allevamento: Guyot con sesto d’impianto di 4500 viti per ettaro

Vendemmia: Il rito della vendemmia comincia dalla metà di settembre, con la maturazione dell’uva e prosegue, nelle diverse ubicazioni dei vigneti, con l’opera di schiacciamento manuale del picciolo, per avviare il periodo di appassimento sulla pianta fino ad inizio ottobre. La vendemmia vera e propria comincia dopo circa 15/20 giorni di appassimento, generalmente intorno alla prima metà di ottobre, successivamente, l’uva viene portata in cantina per un’ulteriore selezione qualitativa per poi essere destinata alla vinificazione.

Vinificazione: L’uva viene raccolta al miglior grado di maturazione zuccherina e fenolica e delicatamente diraspata e pigiata. Una volta avviata la fermentazione-macerazione, all’interno di vinificatori in acciaio inox a temperatura controllata, si eseguono frequenti rimontaggi e delestage per circa sette giorni per favorire l’estrazione della componente aromatica e fenolica dalle bucce. Successivamente si opera la svinatura ed il vino conclude la sua fermentazione alcolica e malolattica in barriques di rovere francese (225l) per 12 mesi. Concluso tale periodo, segue l’affinamento in bottiglia per circa 6 mesi prima di mettere il prodotto in commercio.

Colore: Rosso rubino chiaro

Note olfattive e gustative: La tipicità della piccola bacca, da cui deriva ne regala un profumo unico e fine, dal bouquet che richiama i frutti rossi, la marasca e le spezie. Tannico e caldo, al palato risulta corposo, regalando note di estrema eleganza ed intensità.

Abbinamenti gastronomici: Ottimo con carni di selvaggina, specie petto d’anatra cucinato al melograno che ne ricorda il colore, formaggi stagionati come quelli ubriachi, invecchiati nelle vinacce.

Temperatura di servizio: 17-18° C

Gradazione alcolica: 13.5 % Vol.

SCHEDA PDF VAI ALLO SHOP